GIAPPONE MAGICO

Dal 30 marzo  al 9 aprile     - € 3585

Antiche culture e modernità 

1° giorno: sabato 30 marzo MILANO – OSAKA
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto per il disbrigo delle formalità doganali. Partenza con volo di linea per Osaka.
Pasti e pernottamento a bordo.
2° giorno: domenica 31 marzo OSAKA
Arrivo ad Osaka. Passati i controlli doganali, incontro con la guida locale. Trasferimento in città, dove verrà effettuato un breve tour panoramico della città, con soste presso l’area di Dotonbori, Umeda e Shinsaibashi.
Pranzo libero, cena in ristorante. Pernottamento.
3° giorno: lunedì 1 aprile OSAKA – NARA – KYOTO
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Nara. Se da un lato la grandezza di Kyoto emerge da un passato relativamente recente, dall’altro Nara e i suoi dintorni custodiscono edifici talmente antichi che il fatto stesso che esaltano ancora è sorprendente. Il tempio dei cervi Todaiji con il grande Buddha e i cervi che girano indisturbati nel suo giardino perché considerati i messaggeri divini nella religione Shinto al Tempio Kasuga. Proseguimento per Kyoto. Lungo la strada sosta al formidabile tempio Fushimi
Inari, famoso in tutto il mondo per i suoi sinuosi e interminabili percorsi di torii rossi. Pranzo libero, cena in ristorante. Pernottamento.
4° giorno: martedì 2 aprile KYOTO
Colazione. Intera giornata dedicata alla visita della città: il castello Nijo (una volta residenza dello Shogun Toku Gawa Leyasu in occasione delle sue rare visite in città), la foresta di Bamboo di Arashiyama, il Padiglione d’Oro Kinkakuji ed il palazzo imperiale (esterno). Pranzo e cena in ristorante. Pernottamento.
5° giorno: mercoledì 3 aprile KYOTO-KANAZAWA*
Prima colazione. Trasferimento a piedi alla stazione di Kyoto. Partenza per Kanazawa con il treno JR Limited Express. Arrivo a Kanazawa e visita della città. Si comincia con il Kenrouken garden, uno dei tre giardini più spettacolari del Giappone. Il nome sta a indicare i 6 attributi fondamentali per un giardino perfetto: tranquillità, cura, spazio, fonti d’acqua, vista. Tappa successiva sarà la casa del samuari, situata nelle vicinanze del vecchio castello, dove il tempo sembra essersi fermato. Si proseguirà poi verso il distretto di Higashi, detto anche “quartiere della gheisa”.
Da secoli, gli stessi suoni filtrano dolcemente attraverso i pannelli
di carta degli edifici tradizionali del quartiere Higashi. Questo dedalo di vicoli attende i visitatori per portarli in un altro tempo che, qui, non è ancora finito. Check-in in hotel. Pranzo in ristorante e cena in hotel. Pernottamento.
6° giorno: giovedì 4 aprile KANAZAWA – SHIRAKAWAGO – TAKAYAMA
Colazione e partenza per Takayama. Sosta a Shirakawago, un villaggio noto per le antiche case in legno con i tetti spioventi in paglia incastonato tra le montagne e rigogliosissime foreste nella Prefettura di Gifu, la cui spettacolare bellezza lo ha reso patrimonio UNESCO nel 1995. Raggiunta Takayama, visita al Festival Hall di Yatai, il museo di Kusabe, una dimora del periodo Edo (1603-1868) appartenuta alla ricca famiglia di mercanti Kusakabe (ricostruzione del 1879), il Takayama A-Jinya, è una bella costruzione in stile tradizionale giapponese ed è stato utilizzato come ufficio governativo di Takayama, durante il
periodo Edo, quando la città era sotto il controllo diretto dello shogun per le sue preziose risorse di legname.
Pranzo libero. Cena e Pernottamento in ryokan.
7° giorno: venerdì 5 aprile TAKAYAMA – NAGOYA
Colazione. Visita alla mattina di Takayama con il mercato mattutino (Asaichi). La maggior parte delle bancarelle vendono artigianato locale e prodotti agricoli come ortaggi, sottaceti e fiori. Pranzo. Partenza per Nagoya via Magome & Tsumago. Arrivo in serata e check-in presso l’hotel.
Pranzo e cena in ristorante. Pernottamento.
8° giorno: sabato 6 aprile NAGOYA – HAKONE – TOKYO*
Prima colazione. Di seguito si raggiunge a piedi la stazione di Nagoya. Arrivo alla stazione di Odawara con il treno super
express. Pranzo. Mini crociera sul lago Ashi, salita con la funivia (la salita è soggetta alla condizioni atmosferiche del momento), visita all’open air museum di Hakone si visita passeggiando tra piu di un centinaio di sculture disposte in una cornice naturale. Proseguimento per Tokyo.
Pranzo e cena in ristorante. Pernottamento.
9° giorno: Domenica 7 aprile TOKYO
Prima colazione. Visita al Meijji Jingu, santuario situato nei pressi della stazione di Harajuku, è un santuario shintoista dedicato alle anime dell'Imperatore Mutsuhito e di sua moglie, l'Imperatrice Shōken, Omotesando boutique street, Shibuya shopping area. Tokyio Metropolitan Government office (esterno). Quest’ultimo sorge a Shinjuku, l'edificio è costituito da un complesso di 3 strutture, ognuno di essi prende un isolato. Il più alto e il più importante dei tre è l'Edificio Metropolitano Principale
di Tokyo N.1, una torre di 48 piani che si divide in due sezioni nel 33º piano. È stato costruito da Kenzō Tange e alcuni suoi collaboratori, e presenta molti tocchi simbolici, in particolare la suddivisione in alto, che sembra ricordare una cattedrale gotica. Pranzo libero. Check in in hotel.
Pranzo libero e cena in ristorante. Pernottamento.
10° giorno: lunedì 8 aprile TOKYO
Colazione. Visita al quartiere di Asakusa Situato nella parte nord-est della città. Pranzo libero. Akihabara Town è famosa soprattutto per la sua grande concentrazione di negozi che vendono tutti i tipi di apparecchi elettronici e videogiochi. Probabilmente è la più vasta area di vendita del mondo per beni elettronici e computer, inclusi oggetti nuovi e usati, Ginza shopping area, Hamarikyu garden Rientro in hotel.
Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.
11° giorno: martedì 9 aprile TOKYO – MILANO
Colazione. Check-out e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità operative. Partenza per l’Italia.
Pranzo libero.

 

Da sabato 30 marzo a martedì 9 aprile 2019 
Quota di partecipazione € 3585

Supplemento camera singola € 680
Tasse aeroportuali € 480 (soggette a riconferma all'atto dell'emissione dei biglietti) 

QUOTA ISCRIZIONE € 50

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio aereo con voli di linea (non diretti)- Sistemazione in hotel 3 stelle sup. / 4 stelle e in ryokan (1 notte) - Colazioni , pranzi e cene come da programma - Guida locale parlante italiano per tutto il tour - Ingressi durante le visite - Passaggi su treni veloci (2° classe) come da programma - Assicurazione medico/bagaglio.    

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali, sicurezza e carburante Euro 480,00, da verificare 1 mese prima della partenza - Le bevande, il facchinaggio, le mance (non dovute), i pasti non indicati, gli extra personali- l’assicurazione annullamento ( facoltativa), In doppia € 145,00 in singola € 150,00 - Eventuali differenze valutarie - tutto quanto non espressamente indicato ne “La Quota Comprende”

Documento Richiesto:  PASSAPORTO 

 

 

scarica PDF       chiedi info

 

condividi su: